Cookie Policy TORONTO/BARRE CAD-CAM , AGC E TRASFORMER | Smiles

 

 “© Institut Straumann AG, 2016. Tutti i diritti riservati. Per gentile concessione di Institut Straumann AG”

 

TORONTO/BARRE CAD-CAM ,AGC E TRASFORMER

TORONTO/BARRE CAD-CAM :

Che cos’è la protesi Toronto bridge?
La Toronto Bridge è una soluzione implanto-protesica che rappresenta una soluzione per i pazienti che hanno necessità di sostituire l’intera arcata dentale superiore o inferiore o entrambe . 
Le strutture Toronto bridge sono sostenuti da impianti fissi distribuiti lungo la mandibola o mascella in modo da dare maggiore stabilità all’impianto.
La definizione della protesi suddetta viene dal nome della città in cui è stata presentata dal prof. Zarb ad un convegno per odontoiatri nel 1982. Sviluppata poi con gli anni è giunta ad essere oggi una delle più apprezzate metodologie di risoluzione per i pazienti edentuli.
Il paziente, che sceglie una struttura protesica di questo tipo , ottiene il miglioramento del suo prognatismo mandibolare attraverso una estrusione funzionale della mandibola e guadagnando, in questo modo, un aspetto estetico più gradevole e proporzionato.
La protesi avvitata/fissa Toronto bridge, richiede una accurata pulizia quotidiana per conservare un’ottima igiene orale e preservare gli impianti nel tempo . Le opinioni dei pazienti che hanno optato per la protesi dentaria fissa Toronto bridge sono positive e soddisfacenti.
Il Toronto bridge  è una protesi fissa che viene applicata e assicurata agli impianti dentali (la parte protesica staccata ed emergente dalla gengiva), tramite avvitamento. I pilastri sono impianti che servono a mantenere l’intera protesi Toronto bridge.
Questa è la caratteristica del Toronto bridge, il fatto che non siano necessari tanti impianti dentali quanti sono i denti che mancano.
questo riduce i tempi di applicazione ed offre innumerevoli vantaggi per quanto riguarda i materiali, i costi e la possibilità di applicare la protesi anche ai pazienti a cui non è possibile per vari motivi, applicare troppi impianti fissi.

CURIOSITA’ : INIZIALMENTE L’IDEA DELLA TORONTO BRIDGE FU DI BRANEMARK MA QUANDO DIFFUSE L’IDEA NON VENNE PRESO IN CONSIDERAZIONE !!

 

 

 

AGC: AURO GALVAN CROWN , 

Rimane a oggi un ottimo sistema di frizione atraumatica per dispositivi medici su misura con doppia sottostruttura e consente passivazioni ottimali durevoli nel tempo.

 

 

TRASFORMER: 

E’ una tecnologia brevettata dal 2001 che include materiali e dispositivi da laboratorio per produrre :

  • Resinature di overdenture /Toronto bridge senza rialzi 
  • Duplicazione/rigenerazione protesi
  • Zeppatura protesi mobili
  • Realizzazione di provvisori
  • Stampaggio di ceramica/compositi

 

 

Translate »