BITE DENTALI +BITE SPORTIVIBite personalizzati e sportivi 

Cos’è il Bite?
Il bite è una placca occlusale in resina acrilica che ha la funzione di risolvere i problemi dell’apparato masticatorio legati al digrignamento dei denti, alla dislocazione mandibolare, alla malocclusione dentale e al russamento. Ha la forma di una mascherina e deve essere posta fra le due arcate dentali per un periodo di tempo che varia in base alle patologie riscontrate dal dentista.
Sono classificabili in tre categorie:
-Personalizzati: realizzati su misura dal Dentista, dopo aver preso l’impronta e aver diagnosticato il problema.
-Automodellanti: mascherine termoplastiche  che si adattano alla propria impronta dentale.
-Preformati: placche in resina ed altri materiali  con una conformazione standard.

Quelli personalizzati, pur avendo un costo maggiore, sono consigliati poiché sono costruiti sulla base delle proprie caratteristiche e disturbi.
Ormai, la diffusione del digrignamento dei denti tra la popolazione porta molte persone ad effettuare un’autodiagnosi, ma è fondamentale che sia uno specialista ad individuare la vera causa del problema, poiché questo movimento involontario può essere dovuto al non combaciamento dei denti, che richiede un intervento ortodontico.

Ci sono a disposizione diverse forme in base alle problematiche riscontrate:
Russamento: ha due mascherine gemelle che portano la mandibola in una posizione tale da eliminare le ostruzioni dell’aria tra il naso e la laringe.

Bruxismo:placca per l’arcata superiore che permette di rilassare i muscoli mandibolari e di non frizionare i denti.
Il Bruxismo è il serramento e il digrignamento involontario dei denti durante il giorno e la notte. I fattori che portano molte persone a contrarre i muscoli e a serrare i denti senza un’obiettiva funzione non sono ancora scientificamente provati, ma molti studi hanno dimostrato che si possono attribuire allo stress e ad un allineamento non corretto delle occlusioni dentali.

I materiali con cui vengono prodotti sono certificati e garantiti per l’utilizzo nel cavo orale .

 

 

” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

 

 

Translate »